NewsSicurezza informatica e strumenti GIS Free e Open Source per l'Ingegneria

Venerdì 4 Maggio 2012 a partire dalle ore 16:00, presso la sala dell’ordine degli Ingegneri della Provincia di Matera di Via Trabaci 1, in collaborazione con Diotima srl e GEOFEMengineering, si svolgerà il convegno:

“Sicurezza informatica e strumenti GIS Free e Open Source per l’Ingegneria”

con il seguente programma:

16:00 – 16:50 Principi di  Sicurezza Informatica per gli Studi Professionali, Applicazioni Office / CAD per Workstations su GNU / Linux
A cura dell’ Ing. Angelo Raffaele Giordano.

16:50 – 17:40 Introduzione ai Sistemi Informativi Territoriali (SIT), panoramica sull’uso di Google Earth e Quantum GIS.
A cura dell’ Ing. Gabriele Nolè.

17:40 – 18:30 Overview sul software libero GRASS GIS e applicazioni per l’analisi di dati territoriali ed ambientali.
A cura dell’Ing. Margherita Di Leo, Ph.D.

L’evento è pubblico e gratuito, ed è finalizzato alla diffusione di tecnologie innovative ed economicamente sostenibili.

ArticoloInstallare manualmente Sun Java + Plugin Iceweasel su Debian Wheezy

Chi, come me, utilizza Debian GNU/Linux come sistema operativo per il proprio desktop, avrà certamente notato che da qualche mese su questa fantastica distribuzione è stato eliminato il pacchetto della versione di Java prodotto dalla SUN (oggi Oracle) ed al suo posto è possibile utilizzare la versione OpenJDK. Contestualmente sono scomparsi anche i plugin per Iceweasel (il browser di default installato in Debian) legati al pacchetto della SUN (oggi Oracle) ed al loro posto è necessario utilizzare i plugin IcedTea. Tuttavia, potrebbe capitare di avere la necessità di utilizzare proprio la versione closed di Java della Oracle e relativo plugin per Iceweasel e, dunque, ho deciso di scrivere questa guida che spiega come installare manualmente sul proprio desktop debian ed utilizzare in maniera indolore la versione closed di Java.

IncontroIncontro Baslug 25.02.2012

Salve a tutti;
Come da oggetto ci sarà un incontro del Baslug Sabato 25 Febbraio 2012 alle ore 20:30. Il luogo dell'incontro sarà a Pomarico (MT) - Corso Garibaldi, 25 (poi ci dirigeremo in Pizzeria).
Coordinate GPS:

N 40.524483
E 16.537149

Ovviamente l'incontro è aperto a tutti; chiunque volesse partecipare può comunicarlo tramite l'apposito modulo Contattaci nel website del Baslug oppure in mailing list.
Per questioni organizzative è gradita la comunicazione entro Venerdì 24 Febbraio 2012.

La tua presenza è importante, non mancare!

NewsCercasi acquirenti per il NeoFreerunner GTA04: lo smartphone libero ci riprova

Quasi quattro anni addietro scrissi un articolo (ne ho parlato anche qui e qui) nel quale parlavo dell’imminente lancio sul mercato del primo smartphone realizzato nel rispetto dei principi tipici del Free Software e dell’Open Source. Molti di voi si ricorderanno, infatti, del NeoFreerunner prodotto dalla OpenMoko ed altri si ricorderanno del fatto che questo magnifico gadget, sul quale in tanti abbiamo riposto un enorme fiducia, ha deluso per quanto ha riguardato la reale usabilità.Oggi, dopo oltre tre anni, ecco che spunta fuori una nuova “revision” hardware del NeoFreerunner: la GTA04. Sarà questa la volta buona per avere uno smartphone completamente libero?

NewsNuovo website Baslug.org

Gentili visitatori/utenti;
Il sito web Baslug.org si presenta al pubblico rinnovato nella grafica, nella struttura, nei contenuti e nella navigazione.
Sono stati già attivati alcuni nuovi servizi a disposizione degli utenti, altri ne saranno attivati in seguito; tra i principali segnaliamo:
Commenti e suggerimenti: un servizio per segnalare/raccogliere osservazioni che permetteranno di rendere il sito del baslug.org sempre più rispondente alle esigenze dei nostri visitatori/utenti.
Sondaggio: il primo sondaggio che abbiamo attivato è dedicato al sito web stesso; chiediamo ai nostri visitatori/utenti di esprimere un giudizio sul sito del baslug.org.
Stiamo lavorando alla realizzazione di altre importanti funzionalità che saranno rese disponibili al più presto.

Il sito è stato appena realizzato. Nello scusarci fin d'ora per i possibili disagi, invitiamo a segnalarci eventuali sviste, refusi o malfunzionamenti che cercheremo di correggere rapidamente: nella pagina "Contatti" è possibile reperire tutte le informazioni per comunicare con noi.

Il sito web del baslug.org è una risorsa per tutta la comunità Gnu/Linux della Basilicata: migliorarlo e tenerlo aggiornato contribuisce ad incrementarne il valore a beneficio di tutti.

Grazie per la cortese attenzione... e buona navigazione!!

Team Baslug
Basilicata Linux Users Group

Pagine